ENERGIA!

| 5 Aprile 2022

Le nostre vite si basano sull’energia: ne produciamo tanta e ne consumiamo sempre di più! Fare attenzione agli sprechi di energia è un’abitudine fatta di tanti piccoli passi che renderanno migliore il nostro rapporto col Pianeta.

DA DOVE VIENE L’ENERGIA?

Non c’è attività umana che non richieda energia. Anche l’estrazione degli elementi che servono per produrla, costa energia. Siamo di fronte ad una necessità nel senso più vero del termine! Gli esseri umani, inoltre, sono in costante evoluzione ed anche in crescita: pensate che dal 1800 siamo ‘cresciuti’ fino a raggiungere il numero di 7 miliardi di abitanti!

Un numero enorme di individui che lavora, si sposta, utilizza elettrodomestici e…semplicemente vive. Un numero che continuerà a crescere e a richiedere sempre più energia per le proprie esigenze.

Un problema serio ma non l’unico: la nostra società, infatti, consuma grandi quantità di energia che provengono soprattutto dai cosiddetti ‘combustibili fossili’.

I combustibili fossili sono sostanze, formatesi nell’arco di milioni di anni, che contengono carbonio o idrogeno (o entrambi) e bruciando liberano calore. Sono fonti energetiche a tutti gli effetti e possono essere solidi, liquidi o gassosi. I più celebri sono sicuramente petrolio e carbone, ma anche la legna è un combustibile fossile. Questi combustibili ci hanno fornito energia per diversi secoli e hanno contribuito al successo della nostra società, in particolare durante la Rivoluzione Industriale. Ma il loro consumo ha un rovescio della medaglia.

Con ‘Rivoluzione Industriale’ si fa riferimento ad un particolare periodo storico (fine 700 – inizio 800) che, soprattutto in Inghilterra, ha visto concentrarsi novità politiche, innovazioni tecnologiche ed un generale benessere economico. Fattori che hanno portato all’abbandono delle vecchie professioni e l’ingresso nell’era dell’industria e della meccanizzazione. La crescente tecnologia richiese più energia ed il carbone soprattutto divenne la prima fonte. È però proprio da questa fase storica che l’impatto dell’uomo sul Pianeta ha cominciato a farsi insostenibile.

I combustibili fossili non sono eterni e il numero di abitanti del Pianeta che, come detto, va ad aumentarne il consumo, rende la loro disponibilità sempre più esigua. Inoltre, il loro utilizzo produce grandi quantità di anidride carbonica; il gas primo responsabile dei cambiamenti climatici.

NUOVE ENERGIE E NUOVE ATTENZIONI

La nostra società consuma quindi grandi quantità di energia per tutte le attività, soprattutto legate alle industrie, alla vita nelle case (quelle che chiamiamo utenze domestiche) e di mobilità. Il fatto che i combustibili fossili non siano infiniti e le emissioni di CO2 contribuiscano in maniera così forte al fenomeno dei cambiamenti climatici ha spinto governi ed aziende ad intraprendere la cosiddetta ‘transizione energetica’, cioè ad affidarsi a fonti di energia rinnovabili come l’eolico – cioè l’energia generata dal vento – o il solare ed altre ancora.

Ma la lotta agli sprechi di energia riguardano anche noi che, nel nostro piccolo, possiamo mettere in pratica alcuni comportamenti positivi. Il futuro di una società più attenta alle esigenze di Madre Natura passa attraverso le nostre abitudini anche in questo campo.

PICCOLE ABITUDINI, GRANDI CAMBIAMENTI

Se è vero che il numero enorme di persone che il nostro Pianeta ospita è un problema, è altrettanto vero che se tutti noi facessimo più attenzione a come utilizziamo l’energia nella vita di tutti i giorni, le nostre piccole abitudini produrrebbero grandi cambiamenti.

Esistono tantissimi piccoli accorgimenti che possono farci diventare protagonisti (anche) di questo miglioramento!

Un buon punto di partenza è quello di ricordarsi di spegnere la luce una volta usciti da una stanza o spegnere il pc o qualsiasi altro apparecchio elettronico una volta finito di utilizzarlo! Lasciare un pc in stand-by o il frigorifero aperto per troppo tempo sono due esempi abbastanza semplici ed efficaci di spreco: in effetti, per non sprecare energia è sufficiente ricordarsi di spegnere qualsiasi cosa nel momento in cui non ci è utile.

Questo include anche le cose che ci sembra non consumino energia come il rubinetto dell’acqua: acqua calda e fredda scorrono nelle nostre case grazie ad un consumo di energia. Chiudere il rubinetto se l’acqua non ci serve e, quando possibile, fare una doccia invece che il bagno, sono tutti comportamenti che ci fanno risparmiare l’acqua stessa ma abbattono anche gli sprechi di energia!

Ricordate di quando abbiamo parlato di rifiuti? Invece di buttare un oggetto quando si rompe, possiamo cercare di aggiustarlo o inventarci per lui una ‘seconda vita’. La produzione e, di conseguenza, lo smaltimento di rifiuti sono attività che costano moltissima energia!

Ci sono anche altri piccoli accorgimenti che possiamo suggerire anche ai nostri genitori per non sprecare energia (suggerimenti che faranno loro piacere perché sprecare energia significa anche pagare bollette salate!). Possiamo suggerire l’acquisto di pile ricaricabili al posto di quelle tradizionali ed anche di utilizzare lampadine a risparmio energetico.

Anche gli spostamenti – come detto – sono una delle attività che richiedono più energia (la benzina delle auto viene dalla lavorazione del petrolio, uno dei più importanti combustibili fossili ma anche tra i più inquinanti). Usare la bici o i mezzi pubblici per andare a scuola o spostarsi in città e prediligere il treno rispetto ad altri mezzi, sono tutte buone abitudini che ci permettono di non sprecare energia inutilmente.

In attesa che anche le nazioni facciano il loro lavoro, anche noi quindi abbiamo una responsabilità: una strada fatta di tanti piccoli accorgimenti che devono diventare abitudini (da insegnare anche ad amici e genitori!) e che ci permetteranno di vivere su un Pianeta più felice e più verde.

Questo sito usa solo cookie tecnici per garantirne buon funzionamento, non tracciamo e non profiliamo in alcun modo la tua navigazione View more
Cookies settings
accetto
rifiuto
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

INFORMATIVA PRIVACY DATI SITO OFFICINESOSTENIBILI.COM

aggiornata al Reg UE 2016/679 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali)

Introduzione

Sul nostro sito officinesostenibili.com sono presenti cookies analitici di google analytics per le statistiche. Informazioni dettagliate sui cookies in genere e su quelli presenti su officinesostenibili.com di seguito nella informativa estesa nei paragrafi riguardanti i cookies e la loro gestione Officine Sostenibili srl prende in seria considerazione la privacy dell’utente e si impegna al rispetto della stessa. La presente privacy policy (“Privacy Policy”) descrive le attività di trattamento di dati personali realizzate da Officine Sostenibili srl tramite il sito officinesostenibili.com e i relativi impegni assunti in tal senso dalla Società. Officine SOstenibili srl può trattare i dati personali dell’utente quando questi visita il Sito e utilizza i servizi e le funzionalità presenti sul Sito. Nelle sezioni del Sito in cui sono raccolti i dati personali dell’utente è normalmente pubblicata una specifica informativa ai sensi dell’art. 13 /15 del Reg. UE 2016/679. Ove previsto dal Reg. UE 2016/679 sarà richiesto il consenso dell’utente prima di procedere al trattamento dei suoi dati personali. Se l’utente fornisce dati personali di terzi, deve provvedere affinché la comunicazione dei dati al[Nome azienda]e il successivo trattamento per le finalità specificate nell’informativa privacy applicabile sia conforme al Reg. UE 2016/679 e alla normativa applicabile.

Estremi identificativi del titolare, responsabile e del Privacy Officer

Gerardo Santucci, c.da Piano Cappelle, S.S.Appia km 267, 82100 Benevento, 0824 1748461, info@officinesostenibili.com

Tipologia di dati trattati

La visita e la consultazione del Sito non comportano in genere raccolta e trattamento dei dati personali dell’utente salvo che per i dati di navigazione e i cookie come di seguito specificato. In aggiunta ai cosiddetti “dati di navigazione” (vedasi oltre), potranno essere oggetto di trattamento dati personali volontariamente forniti dall’utente quando questi interagisce con le funzionalità del Sito o chiede di fruire dei servizi offerti sul Sito. Nel rispetto del Codice Privacy, Officine Sostenibili srl potrebbe altresì raccogliere i dati personali dell’utente presso terzi nello svolgimento della propria attività.

Cookies e dati di navigazione

Il Sito utilizza “cookie”. Utilizzando il Sito, l'utente acconsente all’utilizzo dei cookie in conformità con questa Privacy Policy. I cookie sono piccoli file memorizzati sull’hard disk del computer dell’utente. Esistono due macro-categorie di cookie: cookie tecnici e cookie di profilazione. I cookie tecnici sono necessari per il corretto funzionamento di un sito web e per permettere la navigazione dell’utente; senza di essi l’utente potrebbe non essere in grado di visualizzare correttamente le pagine oppure di utilizzare alcuni servizi. I cookie di profilazione hanno il compito di creare profili dell’utente al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso durante la navigazione. I cookie possono inoltre essere classificati come: _cookie “di sessione”, i quali vengono cancellati immediatamente alla chiusura del browser di navigazione; _ cookie “persistenti”, i quali rimangono all’interno del browser per un determinato periodo di tempo. Sono utilizzati, ad esempio, per riconoscere il dispositivo che si collega ad un sito agevolando le operazioni di autenticazione per l’utente; _cookie “propri”, generati e gestiti direttamente dal soggetto gestore del sito web sul quale l’utente sta navigando; _cookie “terze parti”, generati e gestiti da soggetti diversi dal gestore del sito web sul quale l’utente sta navigando.

Cookies utilizzati sul sito

Il Sito utilizza le seguenti tipologie di cookie:
  1. cookie propri, di sessione e persistenti, necessari per consentire la navigazione sul Sito, per finalità di sicurezza interna e di amministrazione del sistema;
  2. cookie terze parti, di sessione e persistenti, necessari per consentire all’utente di utilizzare elementi multimediali presenti sul Sito, come ad esempio immagini e video;
  3. cookie terze parti, persistenti, utilizzati dal Sito per inviare informazioni statistiche al sistema Google Analytics, attraverso il quale Officine Sostenibili srl può effettuare analisi statistiche degli accessi / visite al Sito. I cookie utilizzati perseguono esclusivamente scopi statistici e raccolgono informazioni in forma aggregata. Attraverso una coppia di cookie, di cui uno persistente e l’altro di sessione (con scadenza alla chiusura del browser), Google Analytics salva anche un registro con gli orari di inizio della visita al Sito e di uscita dallo stesso.
  4. Si può impedire a Google il rilevamento dei dati tramite cookie e la successiva elaborazione dei dati scaricando e installando il plug-in per browser dal seguente indirizzo: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it
  5. cookie terze parti, persistenti, utilizzati dal Sito per includere nelle sue pagine i pulsanti di alcuni social-network (Facebook, Twitter e Google+). Selezionando uno di questi pulsanti, l’utente può pubblicare sulla propria pagina personale del relativo social-network i contenuti della pagina web del Sito che sta visitando

COOKIES TIPOLOGIA FINALITA’ PRIVACY POLICY

Sul sito sono presenti i seguenti Cookies di Terze parti:
  • www.google-analytics.com - monitoraggio delle visite sul sito officinesostenibili.com
Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti (c.d. siti terzi). Officine Sostenibili srl non effettua alcun accesso o controllo su cookie, web beacon e altre tecnologie di tracciamento degli utenti che potrebbero essere utilizzate dai siti terzi cui l’utente può accedere dal Sito; Officine Sostenibili srl non effettua alcun controllo su contenuti e materiali pubblicati da o ottenuti attraverso siti terzi, né sulle relative modalità di trattamento dei dati personali dell’utente, ed espressamente declina ogni relativa responsabilità per tali eventualità. L’utente è tenuto a verificare la privacy policy dei siti terzi cui accede tramite il Sito e ad informarsi circa le condizioni applicabili al trattamento dei propri dati personali. La presente Privacy Policy si applica solo al Sito come sopra definito.

Come disabilitare i cookies nei browser

Google Chrome Safari Mozzilla Firefox Browser Microsoft Explorer/Edge Opera

Conservazione dei dati personali

I dati personali sono conservati e trattati attraverso sistemi informatici di proprietà dei Officine Sostenibili srl e gestiti dal personale tecnico dell'azienda; per maggiori dettagli si prega di fare riferimento alla sezione “Ambito di accessibilità dei dati personali” che segue. I dati sono trattati esclusivamente da personale specificamente autorizzato, incluso il personale incaricato di svolgere operazioni di manutenzione straordinaria.

Finalità e metodi trattamenti dati

Officine Sostenibili può trattare i dati personali comuni e sensibili dell’utente per le seguenti finalità: utilizzo da parte degli utenti di servizi e funzionalità presenti sul Sito, gestione di richieste e segnalazioni da parte dei propri utenti, invio di newsletter, gestione delle candidature pervenute attraverso il Sito, etc. Inoltre, con l’ulteriore e specifico consenso facoltativo dell’utente, Officine Sostenibili potrà trattare i dati personali per finalità di marketing, cioè per inviare all’utente materiale promozionale e/o comunicazioni commerciali attinenti ai servizi della Società, presso i recapiti indicati, sia attraverso modalità e/o mezzi di contatto tradizionali (quali, posta cartacea, telefonate con operatore, etc.) che automatizzati (quali, comunicazioni via internet, fax, e-mail, sms, applicazioni per dispositivi mobili quali smartphone e tablet -cd. APPS-, account di social network -ad es. via Facebook o Twitter-, telefonate con operatore automatico, etc.). I dati personali sono trattati sia in forma cartacea che elettronica ed immessi nel sistema informativo aziendale nel pieno rispetto del Reg UE 2016/679, compresi i profili di sicurezza e confidenzialità ed ispirandosi ai principi di correttezza e liceità di trattamento. In conformità al Reg UE 2016/679i dati sono custoditi e conservati per 5 anni.

Sicurezza e qualità dei dati personali

Officine Sostenibili srl si impegna a proteggere la sicurezza dei dati personali dell’utente e rispetta le disposizioni in materia di sicurezza previste dalla normativa applicabile al fine di evitare perdite di dati, usi illegittimi o illeciti dei dati e accessi non autorizzati agli stessi, con particolare riferimento al Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza. Inoltre, i sistemi informativi e i programmi informatici utilizzati da [Nome azienda] sono configurati in modo da ridurre al minimo l’uso di dati personali e identificativi; tali dati sono trattati solo per il conseguimento delle specifiche finalità di volta in volta perseguite. [Nome azienda]utilizza molteplici tecnologie avanzate di sicurezza e procedure atte a favorire la protezione dei dati personali degli utenti; ad esempio, i dati personali sono conservati su server sicuri ubicati in luoghi ad accesso protetto e controllato. L’utente può aiutare [Nome azienda]ad aggiornare e mantenere corretti i propri dati personali comunicando qualsiasi modifica relativa al proprio indirizzo, alla propria qualifica, alle informazioni di contatto, etc.

Ambito di comunicazione e di accesso dei dati

I dati personali dell’utente potranno essere comunicati a:
  • tutti i soggetti cui la facoltà di accesso a tali dati e' riconosciuta in forza di provvedimenti normativi;
  • ai nostri collaboratori, dipendenti, nell'ambito delle relative mansioni;
  • a tutte quelle persone fisiche e/o giuridiche, pubbliche e/o private quando la comunicazione risulti necessaria o funzionale allo svolgimento della nostra attività e nei modi e per le finalità sopra illustrate;

Natura di conferimento dei dati personali

Il conferimento di alcuni dati personali da parte dell’utente è obbligatorio per consentire alla Società di gestire le comunicazioni, le richieste pervenute dall’utente o per ricontattare l’utente stesso per dar seguito alla sua richiesta. Questo tipo di dati sono contrassegnati dal simbolo asterisco [*] ed in tal caso il conferimento è obbligatorio per consentire alla Società di dar seguito alla richiesta che, in difetto, non potrà essere evasa. Al contrario, la raccolta degli altri dati non contrassegnati dall’asterisco è facoltativa: il mancato conferimento non comporterà alcuna conseguenza per l’utente. Il conferimento dei dati personali da parte dell’utente per finalità di marketing, come specificato nella sezione “Finalità e modalità del trattamento” è facoltativo e il rifiuto di conferirli non avrà alcuna conseguenza. Il consenso conferito per finalità di marketing si intende esteso all’invio di comunicazioni effettuato attraverso modalità e/o mezzi di contatto sia automatizzati che tradizionali, come sopra esemplificati.

Diritti dell’interessato

12.1 Art. 15 (diritto di accesso), 16 (diritto di rettifica) del Reg. UE 2016/679 L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.

Diritto di cui all’art. 17 del Reg. UE 2016/679 - diritto alla cancellazione («diritto all'oblio»)

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento; f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1 del Reg. UE 2016/679

Diritto di cui all’ art. 18 Diritto di limitazione di trattamento

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, Reg UE 2016/679 in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

Diritto di cui all’art.20 Diritto alla portabilità dei dati

L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento

Revoca del consenso al trattamento

L’interessato facoltà di revocare il consenso al trattamento dei Suoi dati personali, inviando una raccomandata A/R al seguente indirizzo: c.da Piano Cappelle, S.S.Appia km 267, 82100 Benevento corredato da fotocopia del suo documento di identità, con il seguente testo: revoca del consenso al trattamento di tutti i miei dati personali. Al termine di questa operazione i Suoi dati personali saranno rimossi dagli archivi nel più breve tempo possibile. Se desidera avere maggiori informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali, ovvero esercitare i diritti di cui al precedente punto 7, può inviare una raccomandata A/R al seguente indirizzo: c.da Piano Cappelle, S.S.Appia km 267, 82100 Benevento. Prima di poterLe fornire, o modificare qualsiasi informazione, potrebbe essere necessario verificare la Sua identità e rispondere ad alcune domande. Una risposta sarà fornita al più presto.
Save settings
Cookies settings