News Officine sostenibili

Manfredonia, 84% di raccolta differenziata nelle zone servite dal “porta a porta”

A partire dal mese di febbraio, i cittadini di Manfredonia sono stati coinvolti in prima persona al cambiamento sulle modalità di conferimento dei rifiuti, passando da un sistema di conferimento tramite cassonetti stradali a una modalità di raccolta differenziata porta a porta.

Il progetto dell’azienda di servizi ecologici A.S.E. di Manfredonia, coordinato dal Direttore Tecnico di Officine Sostenibili, l’ing. Pasquale Lepore e nella fase di Start-Up dal dott. Matteo Mercurio, consentirà nei prossimi mesi di informare e dotare con i mastelli più di 26.000 utenze in tutto il territorio del comune sipontino.

Ad oggi, le utenze raggiunte e servite dai facilitatori ambientali sono state circa 16.000, con una percentuale di raccolta differenziata dell’84% nelle zone interessate dal nuovo servizio, nel solo mese di giugno.